In agosto tutti i nostri negozi compro oro sono regolarmente aperti.
I centri Orofacile

Vendita oro usato: gli errori da evitare

Impara ad evitare gli errori più comuni quando effettui una vendita di oro usato

Vendita oro usato, opportunità o fregatura? Se devi vendere oro usato e hai timore di essere ingannato, la prima cosa che devi fare è documentarti dove vendere l'oro usato al miglior prezzo e alle migliori condizioni di affidabilità: noi di OROFACILE vogliamo aiutarti segnalandoti gli errori più comuni che dovresti evitare quando ti stai apprestando a vendere dell'oro usato.

In ogni caso, per limitare la possibilità di incorrere in un'attività disonesta che truffa chi vuole vendere oro è bene rivolgersi solo a realtà conosciute e presenti da tempo sul mercato: i negozi compro oro a marchio OROFACILE, per esempio, sono attivi da oltre quindici anni e, come testimoniano le molte recensioni, sono estremamente affidabili.
Certamente esistono anche altre attività commerciali affidabili ma presta sempre molta attenzione: le dicerie sui compro oro disonesti e sulle truffe perpetrate ai danni di clienti poco esperti non sono tutte campate per aria quindi perché rischiare?

Vediamo ora quali sono gli errori più comuni che dovresti evitare nella compravendita oro usato anche se prima ti suggeriamo di leggere alcune indicazioni su cosa occorre sapere per vendere oro.

Errore 1: scegliere casualmente a chi cedere l'oro usato in vendita

Non c'è errore più clamoroso da parte di chi si appresta a vendere oro usato quanto una scelta casuale del negozio compro oro da cui rivolgersi.
Se vendo oro usato la cosa principale di cui devo sincerarmi è che l'attività a cui mi voglio rivolgere abbia una licenza valida, la relativa autorizzazione da parte della Questura e l'iscrizione all'Organismo Agenti e Mediatori (OAM): se vendo oro usato la valutazione è importante ma la sicurezza di più.

In assenza di questi dati infatti, la vendita di oro rischia di essere effettuata a ignoti che, oltre a violare la legge, potrebbero alimentare la criminalità: perché rischiare?
Inoltre, non vendere oro usato ad attività che non vi chiedono alcun documento di identificazione personale e che non rilasciano alcuna ricevuta circa la vendita di oro usato che intendete effettuare perché potreste rischiare, a vostra volta, ripercussioni penali oltre ad eventuali fregature a livello economico.

Scegli sempre compro oro affidabili per non pentirtene!

Errore 2: non pesare l'oro usato in vendita

Recarsi a vendere oro usato senza sapere grossomodo quale sia il peso dell'oro che si vuole vendere non è una scelta saggia.
Prima di andare con i propri oggetti preziosi presso un negozio compro oro o presso un'altra attività che ritira oro usato sarebbe meglio effettuare una pesata, anche grossolana, dei propri oggetti preziosi: certamente una bilancia da cucina, che è lo strumento più diffuso nelle case delle persone, non è precisa quanto la bilancia professionale presente nei negozi vendita oro usato ma può dare un'idea di massima.

Attenzione però a non farti ingannare dalla tua misurazione ritenendola più affidabile di quella del negozio compro oro da cui ti rechi: pesare il tuo oro usato in anticipo serve solo per avere un riferimento anche perché la tua bilancia potrebbe essere tarata male oppure potresti pesare anche parti che non hanno valore commerciale.

Per esempio, pensa all'eventualità di voler vendere gioielli in oro usato impreziositi da pietre preziose che in realtà non hanno mercato: il peso dei tuoi gioielli terrà conto anche di queste pietre che in realtà sarebbero da scorporare e quindi la tua misurazione sarà molto differente rispetto a quella del negozio compro oro.
In questo caso però, il negozio compro oro non ti sta ingannando!
La vendita di oro usato può comportare piccoli errori facilmente evitabili se li conosci.

Errore 3: vendere solo sulla base della quotazione vendita oro usato

Se ti rechi in un negozio compro oro che vuole comprare oro usato, come in quelli a marchio OROFACILE, sarai molto tentato nel chiedere quale sia il prezzo vendita oro usato oggi calcolato sulla base delle quotazioni vendita oro usato che ti vengono proposte quando sei all'interno del negozio.
Molti, una volta ottenuta la risposta, decidono di proseguire con la richiesta del preventivo oppure andarsene: è un grosso sbaglio!

La quotazione dell'oro usato è certo un parametro importante ma non è l'unico da considerare: se infatti la quotazione sembra alta ma poi il peso riconosciuto è più basso del dovuto, non stai facendo un buon affare.
Ecco perché in realtà dovresti considerare esclusivamente l'offerta in denaro che ricevi sulla base dell'oro da vendere che porti a farti stimare: valuta compro oro onesti ed affidabili e non ne sarai deluso perché vendere oro usato conviene solo laddove ci sia affidabilità e trasparenza.

Se non vuoi rischiare, noi di OROFACILE ti diamo tutte le garanzie che cerchi e in più, con il servizio gratuito compro oro valutazione, conoscerai subito il preventivo per il ritiro del tuo oro usato.

Errore 4: prezzo vendita oro usato irreale

Non c'è cosa più sbagliata di farsi illudere dalla promessa che venga riconosciuto un prezzo vendita oro usato al grammo eccessivamente alto al punto da essere irreale: non è possibile garantire un prezzo più alto della quotazione dell'oro di oggi e quindi la quotazione oro usato tempo reale sarà necessariamente inferiore.
Ovviamente c'è una spiegazione tecnica sul perché è possibile esporre pubblicità e manifesti che esaltano quotazioni molto elevate per il ritiro oro usato: si tratta infatti di prezzi legati alla tipologia di oggetti preziosi da rivendere e non all'oro puro che, appunto, ha una quotazione ben precisa.

Ricorda sempre che a te interessa esclusivamente quanto denaro ti viene offerto per l'oro usato che stai vendendo quindi non ti far confondere da altri parametri che vengono pubblicizzati come il compro oro prezzo al grammo.
Una volta che sei in possesso della cifra totale che ti viene proposta e del peso netto del tuo oro usato, hai tutto ciò che ti serve per valutare l'opportunità della cessione dell'oro usato al negozio compro oro a cui ti stai rivolgendo.

Errore 5: effettuare una permuta oro usato

Se stai vendendo degli oggetti preziosi in oro e ti viene proposta una permuta del tuo oro usato, pensa bene a quello che stai facendo: se non sei esperto conoscitore di gioielleria potresti andare incontro a qualche problema.
Gli oggetti in oro che vuoi cedere potrebbero infatti avere un valore più alto di quello che ti verrebbe riconosciuto in caso di permuta e, nel contempo, potresti essere indotto ad accettare la transazione pur di mettere le mani velocemente sui nuovi gioielli che ti vengono proposti in cambio.

Al contrario sarebbe più saggio se vendessi i tuoi gioielli usati e poi, separatamente, comprassi i nuovi con il ricavato della vendita anche a costo di effettuare le distinte operazioni in luoghi diversi.
Ricorda, la vendita di oro usato conviene quasi sempre in un negozio compro oro mentre l'acquisto di gioielli conviene quasi sempre in gioielleria: ogni attività commerciale ha il proprio lavoro ed eccelle nel proprio campo.
L'unica deroga a questo suggerimento si ha quando un negozio compro oro è particolarmente fornito di gioielli e pietre preziose come alcuni dei nostri negozi compro oro a marchio OROFACILE che presentano delle splendide vetrine di gioielli nuovi e usati in grado di accontentare tutti i gusti e tutte le tasche.

Errore 6: vendere oro usato per denaro contante sopra ai 500 euro

Mai accettare transazioni per la vendita di oro usato con pagamento in denaro contante sopra i 500 euro! Per legge, esiste infatti un limite pari a 499 euro per singola operazione oltre al quale il pagamento non può assolutamente essere riconosciuto in denaro contante.
Non solo, questo limite si applica anche per più operazioni svolte dal medesimo cliente all'interno di una settimana: non potrai quindi dividere il tuo oro usato e cederlo al negozio compro oro in più riprese durante l'arco di sette giorni solo per tentare di aggirare il limite imposto dalla normativa.

Una volta toccati i 500 euro il pagamento potrà essere effettuato esclusivamente tramite un sistema di pagamento tracciato come assegno, assegno circolare o bonifico bancario.
Ricordati sempre di richiedere il pagamento contestualmente alla vendita di oro fisico: mai lasciare il tuo oro usato in negozio senza che sia stato emesso anche un pagamento con la relativa ricevuta, se prevista.

Errore 7: girare tutti i compro oro per vendere alla migliore quotazione oro usato

Chiunque vende oro usato si può trovare in due opposte situazioni nella ricerca di dove vendere oro usato: o va in un negozio compro oro che gli ispira fiducia e conclude subito la transazione oppure inizia a girare tutti i negozi compro oro della zona alla ricerca della quotazione compro oro migliore possibile confrontando i prezzi compro oro che trovi.

Entrambi questi comportamenti sono sbagliati: soprattutto nel secondo caso infatti inizierà un'interminabile avventura di compro oro in compro oro cercando di segnare le offerte migliori per poi trovarsi, a fine giornata e con svariati chilometri alle spalle, che in realtà si è troppo stanchi per tornare al compro oro che ha effettivamente l'offerta migliore e che questa non è poi così diversa da quella dell'ultimo negozio compro oro in cui si è stati.

L'epilogo è sempre uguale: si conclude la transazione nell'ultimo compro oro in cui si è stati, cercando di trattare l'offerta per portarla ad essere il più possibile simile al prezzo oro compro oro migliore che si era visitato in precedenza. Ma ne vale davvero la pena?

Assolutamente no, dovresti infatti concentrarti da subito nel ricercare il negozio compro oro con maggiore affidabilità, migliore reputazione (anche leggendo le recensioni online) e soprattutto che sia sul mercato da molto tempo sempre con la medesima insegna: la valutazione compro oro è un aspetto fondamentale altrettanto quanto la reputazione.

Una buona idea potrebbe essere quella di vendere una parte del tuo oro usato per toccare con mano come vieni trattato e poi procedere con la restante parte in un secondo momento!

Errore 8: scegliere il momento sbagliato per vendere oro usato

Non tutti i periodi sono buoni per vendere oro usato: il maggiore vantaggio che puoi ottenere è legato a ovviamente alla tendenza storica della quotazione dell'oro.
Cerca di non trovarti mai nella condizione di urgenza: per realizzare il massimo dalla cessione del tuo oro usato devi poter scegliere di vendere nel momento più opportuno in cui il prezzo dell'oro è alto.

Osserva sempre le quotazioni dell'oro puro, che sono le quotazioni di riferimento da cui poi si ricavano quelle per l'oro usato, e rapportale a quelle dei mesi e degli anni passati: ti sarà abbastanza semplice capire se l'oro potrà avere tendenze rialziste o ribassiste.
A questo punto puoi recarti da chi intende effettuare l'acquisto oro usato che vuoi vendere alla ricerca della compro oro quotazione più alta e solo dopo aver confrontato le compro oro valutazioni che avrai avuto modo di raccogliere.
Dubbi o domande sul servizio compro oro?
Contattaci
WatsApp